EVENTI

 

LA SOCIETA'LE SQUADRECALENDARI E CLASSIFICHESCUOLA CALCIOTORNEI INTERNITORNEI ESTERNIEVENTIDOVE SIAMOARCHIVIODICONO DI NOIHOME

  

 

08 GENNAIO 2014

Grande serata all'insegna della solidarietà.

In occasione delle festività natalizie sono stati raccolti i fondi destinati alla ricerca per la Fibrodisplasia Ossificante Progressiva, ed il ricavato è stato consegnato direttamente nelle mani del capitano del Livorno Calcio, Andrea Luci, per essere consegnato alla FOP ITALIA Onlus.

Siamo stati ricevuti con tutti gli onori dallo staff della società labronica nella sede di Stagno (LI), che hanno ben accolto la nostra iniziativa, anche come auspicio di un ottimo rapporto di collaborazione tra le nostre società.

Presenti, per il Livorno, il responsabile del settore giovanile Alessandro Doga ed il responsabile delle società affiliate Rinaldo Carnevali.

Per l'Impruneta Tavarnuzze c'erano il responsabile dell'area tecnica Giovanni Vitali, il Direttore Sportivo Fausto Gonnelli, il responsabile della Scuola Calcio Stefano Biotti, la segretaria Viola Padovani e il vice presidente Massimo Maier.

 

GUARDA IL VIDEO CHE PARLA DELLA NOSTRA INIZIATIVA E DELLA MALATTIA

 

 

 

ARCHIVIO - CLICCA PER RIVIVERE L'EVENTO

25 MAGGIO 2014 - 2° MENISCO D'ORO

08 GENNAIO 2014 - CONSEGNA DONAZIONE FOP ITALIA ONLUS SEDE LIVORNO CALCIO

31 OTTOBRE 2013 - PREMIAZIONE FEDERALE ALLIEVI B 1997 STAGIONE 2012-13

10 OTTOBRE 2013 - SERATA DI PRESENTAZIONE DEL GEMELLAGGIO COL LIVORNO CALCIO

08 SETTEMBRE 2013 - PRESENTAZIONE SCUOLA CALCIO 2013

28 APRILE 2013 - 1° MENISCO D'ORO

18 OTTOBRE 2012 - FESTA DELLA SCUOLA CALCIO 2012

 

 

 

DOMENICA 14 OTTOBRE 2012 PRESSO LO STADIO COMUNALE A. L. NESI, SI E' SVOLTA LA PRESENTAZIONE DI TUTTE LE SQUADRE DELLA

SCUOLA CALCIO A PARTIRE DAGLI ESORDIENTI, PASSANDO PER LE CATEGORIE PULCINI, FINENDO CON I PICCOLI AMICI.

ECCO ALCUNE FOTO CHE HANNO CARATTERIZZATO LA SERATA

 

 

 FESTA DELLA BEFANA 2012

Alcune immagini tratte dalla meravigliosa giornata passata con i nostri bambini dei Piccoli Amici del 2004-05-06, e con i Pulcini del 2003 e del 2002

 

 

 

SABATO 18 SETTEMBRE 2010 PRESSO LA NOSTRA STRUTTURA DI TAVARNUZZE SI E' TENUTA LA MANIFESTAZIONE

QUESTO L'ARTICOLO CHE RICORREVA PRIMA DELL'EVENTO

"LA SOLIDARIETA' CORRE SUL CAMPO".

NEL POMERIGGIO VERRA' EFFETTUATO UN QUADRANGOLARE RISERVATO AI BAMBINI CLASSE 2000-2001, MENTRE LA SERA SI TERRANNO LE PARTITE DEL TRIANGOLARE CHE VEDRANNO PROTAGONISTE LE SQUADRE DEGLI "ALBERGATORI AMICI DI FIRENZE" LA SQUADRA DEI "GIORNALISTI" E QUELLA DEGLI "ARTISTI"

IL PREZIOSO RICAVATO SARA' DEVOLUTO IN BENEFICENZA AL "DUCHENNE PARENT PROJECT"

“La Solidarietà corre sul campo” è il tema della partita di calcio organizzata per sostenere «Parent Project Onlus», l’Associazione di genitori che da anni si batte contro la distrofia muscolare di Duchenne.
Il 18 settembre 2010, a partire dalle 14.30, nello Stadio di Tavarnuzze 8 squadre di bambini e 3 squadre di adulti giocheranno per sostenere la ricerca scientifica e dare una speranza a ta...nte famiglie. L'evento sarà rivolto a chi ama il calcio, ma anche a chi avrà voglia di trascorrere una bella giornata all'aperto e in allegria, senza dimenticare l’importanza della solidarietà verso il prossimo.
In particolare l’iniziativa, organizzata dalla ASD Impruneta Tavarnuzze in collaborazione con Eventidea organizzazione eventi, sarà dedicata al Fondo Daniele Amanti, istituito presso la «Parent Project Onlus» con lo scopo di finanziare specificamente un programma di ricerca che individui un approccio terapeutico a tutte le mutazioni meno comuni tra quelle che provocano la Distrofia Muscolare di Duchenne. L'avanzamento dello studio di queste mutazioni rischia, infatti, di subire un ritardo dovuto agli attuali approcci sperimentali che si basano su un criterio statistico e, dunque, prendono in considerazione prima le mutazioni più comuni.

La distrofia muscolare di Duchenne/Becker, la forma più grave delle distrofie muscolari, è una malattia genetica rara e si manifesta in età pediatrica, portando chi ne è colpito alla progressiva e inesorabile perdita della forza muscolare. Questo tipo di distrofia muscolare colpisce quasi esclusivamente soggetti maschi – 1 su 3500 – e si stima che in Italia siano circa 5.000 le persone affette da tale patologia. Attualmente non esiste una cura specifica, ma il trattamento di una équipe multidisciplinare e la stretta collaborazione con le famiglie coinvolte consentono di migliorare notevolmente le condizioni cliniche generali e raddoppiare le aspettative di vita dell'ammalato.
 

L’evento, organizzato dalla ASD Impruneta Tavarnuzze avrà il Patrocinio del Comune di Impruneta e dell’Ente Festa dell’Uva e sarà inserito nel programma della Festa dell’Uva che si svolgerà il 25 settembre.
 

A.S.D. Impruneta Tavarnuzze - Via Cassia, 160/a - 50023 Tavarnuzze - Impruneta (FI)  - Tel. e Fax 055 2020255 Powered by MM